Natale 2016

WWDC 2016, keynote Apple: quali novità aspettarsi

WWDC 2016, keynote Apple: quali novità aspettarsi
da in Apple
Ultimo aggiornamento:
    WWDC 2016, keynote Apple: quali novità aspettarsi

    È arrivato il giorno d’inizio della WWDC 2016 di Apple, che si aprirà con il classico keynote in cui Tim Cook presenterà le principali novità in ambito software e hardware. Tra gli annunci più attesi troviamo i nuovi sistemi operativi iOS 10, watchOS e tvOS, oltre alla ridenominazione di OS X in macOS. Nelle indiscrezioni dei precedenti giorni sono circolati rumors su un possibile debutto di nuovi MacBook Pro con touchbar OLED e porte USB Type-C di ultima generazione. L’appuntamento per il keynote di apertura della WWDC 2016 di Apple è al Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco. Non solo, come da tradizione, anche su Tecnocino potrete seguire l’evento Apple con il nostro LIVE a partire dalle 19 ora italiana di oggi 13 giugno. Seguite assieme a noi la WWDC 2016, appuntamento che si preannuncia essere ricco di novità.

    Il 13 giugno alle 19 ora italiana, Apple aprirà la World Wide Developers Conference con il classico keynote dedicato agli sviluppatori, che sarà focalizzato su novità a livello software e hardware, come apparso nelle recenti anticipazioni. Dopo innumerevoli indiscrezioni circolate in rete, tra poche ore scopriremo ufficialmente tutte le principali novità dell’azienda di Cupertino.

    La nuova versione di OS X, ovvero la 10.12, potrebbe cambiare nome in macOS. Un paio di mesi fa, infatti, il nome macOS è apparso all’interno di una pagina di assistenza ufficiale del sito Apple inglese.

    La più grande novità di macOS sarà l’arrivo di Siri, l’assistente visrtuale che è comparso per la prima volta su iPhone nel 2011. In rete sono circolati alcuni screenshot che mostrano come Apple abbia deciso di seguire la strada già tracciata da Microsoft.

    Siri, quindi, riceverà un aggiornamento globale e anche gli sviluppatori avranno maggiori opportunità per realizzare app più efficienti, che sfruttino tutte le potenzialità dell’assistente virtuale.

    Parentesi a parte per tvOS e watchOS, due sistemi operativi che riceveranno aggiornamenti e migliorie che non dovrebbero completamente rivoluzionare l’esperienza utente. Nelle scorse settimane, infatti, non sono circolate tantissime indiscrezione a riguardo di questi due sistemi operativi per Apple TV e Apple Watch.

    Tra le novità più attese della WWDC 2016 vi anche è il nuovo sistema operativo iOS 10, di cui non si è parlato molto nei recenti rumors. Ciò che possiamo affermare riguarda il fatto che iOS 10 otterrà tutte le innovazioni previste per Apple Music, Apple Pay e App Store, oltre all’integrazione di Siri con app di terze parti.

    Infine, vi sarà anche un leggero restyling grafico, con l’introduzione di una modalità dark e di un maggior utilizzo del 3D touch all’interno del sistema.

    Alla WWDC 2016, l’azienda di Cupertino presenterà una nuova versione di Apple Music, il servizio di streaming musicale, profondamente rinnovato sia per quanto riguarda l’aspetto grafico, che in termini di funzionalità.

    Il nuovo design di Apple Music sarà minimal e focalizzato sul bianco e nero. Non mancherà l’implementazione di alcune funzionalità, come l’integrazione dei testi durante la riproduzione e playlist che si adattano, automaticamente, alle preferenze degli utenti.

    Anche il sistema di pagamento Apple Pay verrà rinnovato, visto che secondo alcune indiscrezioni l’azienda di Cupertino lo abiliterà per tutti gli acquisti online. Ovviamente, l’utente dovrà utilizzare il browser Safari e un dispositivo dotato di Touch ID.

    Nei prossimi mesi, quindi, gli utenti potranno fare shopping sui principali siti di e-commerce appoggiando semplicemente un dito sul lettore di impronte digitali. Non solo, questa funzionalità potrebbe essere estesa ai possessori di un Mac, attraverso il pairing con iPhone o iPad.

    Infine, sul fronte hardware, Apple potrebbe presentare il nuovo MacBook Pro 2016. Nelle scorse settimane sono circolare fotografie “leaked” di questo nuovo computer portatile che porterà con sé molteplici novità tra cui una Touch Bar OLED, porte USB Type-C, tastiera rinnovata con meccanismo a farfalla, sensore Touch ID e un design completamente rinnovato.

    792

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Apple

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI