Non solo TikTok: cos’è e come funziona Onlyfans, il social che sta spopolando

OnlyFans è un fenomeno sociale ed economico. Ecco come funziona il social network più disinibito che esista attualmente sulla scena

Un fenomeno che sociologi ed economisti osservano da tempo. Sì, perché il boom che ha avuto, in questi ultimi anni, OnlyFans è di quelli che hanno sorpreso un po’ tutti. E non perché l’intrattenimento per adulti sia un fenomeno “nuovo”. Anzi. Ma le dinamiche di questa piattaforma sono molto particolari: ecco tutto quello che c’è da sapere.

OnlyFans sempre più apprezzato e diffuso
Sempre più persone abbandonano i social per OnlyFans – Tecnocino.it

Si tratta di un’industria in grande crescita, non solo perché, evidentemente, va ad appagare determinate voglie e determinati desideri, ma perché le dinamiche su cui si basa offrono ai creatori e agli appassionati di cercare nuove opportunità di reddito.

In questo contesto, OnlyFans è emerso come un protagonista di primo piano, rivoluzionando il modo in cui le persone accedono e condividono contenuti per adulti. Il sito web, creato nel 2016, ha visto una crescita esplosiva, attirando un’attenzione senza precedenti.

Come funziona OnlyFans

OnlyFans offre infatti una piattaforma unica per creatori di contenuti di ogni genere, dai modelli glamour agli artisti, ai musicisti e agli appassionati di fitness, consentendo loro di condividere contenuti esclusivi con i propri fan a pagamento. Questa flessibilità ha reso il sito una destinazione di riferimento per molti artisti e performer, contribuendo a un aumento straordinario della popolarità.
OnlyFans
Il fenomeno OnlyFans foto: onlyfans.com – (tecnocino.it)
Molte persone vedono in OnlyFans una preziosa opportunità di guadagno. Gli artisti possono beneficiare della creazione di contenuti personalizzati e della connessione diretta con i fan. Ciò ha portato ad un’enorme migrazione di creatori da altre piattaforme di social media e all’aumento della monetizzazione dei loro seguiti.
Ma inutile continuare a ignorare l’elefante nella stanza: è chiaro che lo sviluppo di OnlyFans sia dovuto soprattutto alla creazione e alla vendita di contenuti per adulti. I creatori hanno il controllo totale sul proprio lavoro e le proprie tariffe. Per poter visualizzare i contenuti (anche di personaggi famosi) va sottoscritto un abbonamento. Mentre altri contenuti “speciali” possono essere sbloccati con ulteriori pagamenti.
OnlyFans trattiene una percentuale dei profitti per poter sostenere le spese di manutenzione, garantire un corretto funzionamento del sito e lo sviluppo di nuovi strumenti e funzionalità. E sono ormai quotidiane le storie di persone, normalissime, che hanno lasciato il proprio lavoro e iniziato a guadagnare (molto di più) vendendo le immagini del proprio corpo online al migliore offerente. Un business in enorme crescita.
Gestione cookie