Facebook

Facebook è il social network più popolato e cliccato della rete con oltre mezzo miliardo di iscritti, ecco tutti i giochi, i trucchi, i video e le foto più curiose

Facebook Messenger: download per Windows Pc, Android e Windows Phone

Facebook Messenger

Facebook Messenger, l’applicazione di messaggistica istantanea del colosso Facebook, è disponibile per il download su piattaforme Windows Phone, Android e iOS ma non per Windows PC. In sostanza viene seguita la stessa politica di altre applicazioni come, ad esempio WhatsApp, mirate a circoscrivere queste nuove tecnologie all’utilizzo ‘mobile’. Motivazione più che comprensibile considerato che Facebook sul web dispone già di una sua chat e quindi si tratterebbe di una ovvia duplicazione. Facebook Messenger dispone di moltissime funzionalità comuni alle altre applicazioni del genere ma in più offre la possibilità di effettuare chiamate vocali come accade anche per Viber. Il modello comunicativo moderno si sta spingendo sempre più verso la messaggistica istantanea tanto che viene spesso preferito alla comunicazione vocale. Probabilmente il successo di tali strumenti dipende dalla possibilità di condividere contenuti multimediali quali foto, video e messaggi vocali. Questa guida può essere di aiuto per chi vuole avere una panoramica esaustiva di questa applicazione. Andiamo a vedere.

  • Facebook Messenger
  •  iPhone visualizzazione lista contatti
  • Software per Windows Phone
  • Facebook Messenger per Windows PC
Guarda le foto e leggi l'articolo

Hashtag Facebook: uso, funzionamento e etichetta

Facebook Hashtag

Una volta gli hashtag erano prerogativa di Twitter, ma da qualche tempo anche Facebook ha introdotto questa funzionalità all’interno del social network. Il funzionamento è esattamente lo stesso di quelli del SN dei 140 caratteri, visto che potremmo tradurre hashtag come una sorta di etichetta-argomento che va a specificare di cosa si sta parlando e a permettere al proprio status o elemento di andare a unirsi a tutti quegli altri status o argomenti che trattano del medesimo trend e partecipare così alla discussione globale. Ovviamente serve anche un po’ di “etichetta” in senso lato ossia di buon comportamento. Scopriamone di più.

Leggi l'articolo

Password Facebook: come recuperarla e modificarla

password facebook come recuperarla modificarla

Password di Facebook: come recuperarla e modificarla? Non sempre viene custodita con la dovuta cura. Molti utenti del popolare social network, anche se tengono alle loro attività di socializzazione virtuale, a volte dimenticano di conservare accuratamente la password che consente loro di accedere alla rete sociale. Può capitare in questo modo che essa vada smarrita e che si abbia l’esigenza di modificarla. Molti si trovano in grande difficoltà, perché non sanno come agire. In realtà si tratta di due operazioni piuttosto facili, che possono essere compiute anche dai più inesperti.

Leggi l'articolo

Facebook Messenger per Windows Phone

Facebook Messenger Windows Phone

Finalmente Facebook Messenger è anche disponibile per Windows Phone ossia per tutti quegli smartphone che montano nativamente il sistema operativo di casa Microsoft per il segmento mobile. Facebook Messenger è un’applicazione gratuita da scaricare dal Marketplace sul proprio dispositivo per andare a chattare, scambiare file come foto, video o indicazioni su mappe, direttamente dalla piattaforma, senza costi aggiuntivi se ci si collega via Wi-Fi oppure al costo della propria navigazione mobile se si sta sfruttando un piano di Internet Mobile. Che cosa mette sul piatto questo software? Scopriamolo insieme.

Leggi l'articolo

Copertina Facebook personalizzata: dimensioni, software e consigli [FOTO]

Copertine di Facebook creative

La copertina di Facebook è un elemento molto importante della nostra pagina sociale, dunque per chi la vuole personalizzata è importante conoscere le dimensioni e grandezza ideale oltre a una serie di dritte per ottenere effetti artistici come una texture sfocata e sgranata per mettere in risalto la foto di profilo o quant’altro. Ci sono tanti siti dove scaricare cover Facebook gratis in HD così da caricare una foto davvero suggestiva sia che si tratti di uno scatto pescato dal nostro archivio sia che lo si sia trovato e cercato online. In questa nuova guida hitech andremo a scoprire un po’ di trucchi per ottenere il meglio da quello che si può verosimilmente definire come il nostro biglietto da visita sul social network.

  • Copertina di Facebook creativa
  • Cover con Doom
  • Immagine con citazione Steve Jobs
Guarda le foto e leggi l'articolo

Come aggiornare Facebook

come aggiornare facebook

Come aggiornare Facebook? Ormai il popolare social network è diventato un punto di riferimento per molti utenti, che amano condividere con i loro amici virtuali fatti, emozioni, curiosità, che fanno parte della loro esperienza di vita personale. Sono diversi gli internauti che mantengono il loro profilo sempre aggiornato. Ma come si può fare ad agire al meglio? Con quali strumenti possiamo fare in modo che il nostro profilo sia sempre aggiornato? Vi proponiamo diversi suggerimenti, che possono risultare utili a tutti coloro che non riescono a fare a meno di Facebook. Allo stesso tempo vi mostriamo com’è possibile aggiornare l’applicazione per iPhone.

Leggi l'articolo

Perché Facebook spende 19 miliardi per WhatsApp? I 5 motivi

cover of 13789971498005231d39dc374d

Facebook ha comprato WhatsApp per 19 miliardi di dollari (12 in azioni Facebook, 4 cash – cash! – e 3 in azioni privilegiate), ma la domanda di fondo è: perché spendere questa somma allucinante per un’applicazione quasi gratuita, senza pubblicità al proprio interno? Forse Mark Zuckerberg, avvicinandosi ai 30 anni, inizia a sentirsi vecchio e ha dato di matto? Non proprio: la maggior parte degli analisti indica come spiegazione quella del valore praticamente inestimabile dei dati di 450 milioni di iscritti a un servizio utilizzato in tutto il mondo. Ed è vero: “big data“, signori, si parla di un patrimonio notevole in contatti reali, ognuno dei quali è certificato dal numero di telefono che ha registrato, che vanno a intersecarsi con tutto il resto delle informazioni che la gente “regala” su Facebook volontariamente (o no). Ma c’è molto di più, scopriamo gli altri cinque motivi.

Guarda il video e leggi l'articolo

Facebook apre a tutte le identità: uomo, donna e altri otto generi

cover of 139237920228752fe0542460fe

Quando ci si iscrive a Facebook si può decidere di indicare informazioni personali tra le quali anche l’identità di genere ossia il proprio sesso. In un primo momento era solo uomo e donna mentre ora si possono selezionare fino a 10 identità differenti come transessuali, intersessuali, cisgender, ecc… Non solo, si potrà anche indicare il pronome col quale si desidera essere indicati ossia lui o lei ma anche loro. Una decisione che segue altre importanti prese di posizione recenti come l’apertura completa a unioni omosessuali. In più, oltre a questioni etiche e morali, anche questioni inevitabilmente economiche e politiche visto che Facebook ha da sempre mantenuto un profilo in totale supporto alla comunità LGBT, soprattutto da quando è entrata in borsa. Per ora la novità riguarda solamente Facebook USA, ma potrebbe aprirsi presto anche al resto del mondo.

Guarda il video e leggi l'articolo

Facebook compie 10 anni: le 10 curiosità sorprendenti

Facebook 10 anni

Facebook compie 10 anni, buon compleanno al social network più famoso e popolato al mondo. Ne è passato del tempo da quando, Mark Zuckerberg e soci, svelavano quel servizio online che poi sarebbe diventato la community più importante del web, una sorta di rubrica mondiale con ormai quasi un miliardo e mezzo di abitanti. Volente o nolente, Facebook ha seguito il mutamento della società in questo ultimo decennio e non è ben chiaro chi ha plasmato chi. Per festeggiare questo importante avvenimento vi proponiamo dieci curiosità davvero sorprendenti sul sito blu. Quante ne conoscevate? Saltate subito dopo la continuazione.

Leggi l'articolo

Facebook Paper: l’app-racconta storie, nuova trappola?

Facebook Paper

Facebook Paper è la nuova applicazione che debutterà il prossimo 3 febbraio negli USA per i possessori di iPhone. Di cosa si tratta? È un software che permette di scoprire nuove storie, rimanere aggiornati sulle notizie da fonti famose e soprattutto creare una sorta di giornale personalizzato, con connessione a tutto ciò che interessa e facile condivisione con contatti e amici. Ogni utente potrà decidere come raccontare qualcosa sfruttando gli strumenti messi a disposizione da Facebook e scegliere anche come visualizzarli con animazioni suggestive e interazioni facilitate. Sulla carta ha due possibili sviluppi: il primo è quello di rivoluzione dell’interfaccia a tutto vantaggio degli utenti, la seconda è quella di diventare nuova trappola per gli iscritti, a tutto vantaggio di Zuck. O forse, potrebbe toccare ambo gli sviluppi.

Leggi l'articolo

Cancellarsi da Facebook in pochi secondi

cover of 13789993445335231dc30820ca

Come cancellarsi da Facebook senza fatica e in pochi secondi, ma non solo temporaneamente quanto per sempre? Sono tante le persone che cercano online informazione su come cancellare il proprio account in modo definitivo da Facebook, il social network letteralmente esploso in quest’ultimi tempi in Italia. La procedura è molto più facile di quanto si possa pensare e spesso leggere in giro. Perchè dire addio a Facebook? Perchè come tutti i fenomeni di massa si segue il gregge poi scoprendo di aver pensieri propri o più semplicemente perchè ci si è stufati di richieste di amici sconosciuti, di giochi ossessivi e messaggi indesiderati. Per cancellare il proprio utente c’è un metodo ufficiale che è tenuto ovviamente ben nascosto. È consigliabile (per chi è estremamente paranoico), cancellare per prima tutti i dati personali, le foto, gli amici, i tag, le ministorie, i gruppi, le iscrizioni, ecc… insomma in modo manuale tutto ciò che ci lega al sito. Non è necessario ma per alcuni può far star più tranquilli anche se non è escluso che possa esser effettuato un backup di vita medio-lunga invisibile.

Guarda il video e leggi l'articolo

Frigoriferi con Android sotto attacco hacker

frigoriferi con Android

I frigoriferi con Android – e in generale tutti gli elettrodomestici connessi al web – potrebbero diventare i bersagli preferiti dai pirati informatici. No, non è per andare a saccheggiare da remoto le vostre scorte alimentari. Secondo quanto emerso da un recente report di Proofpoint, tra il 23 dicembre e il 6 gennaio scorso sono stati attaccati oltre 100.000 elettrodomestici intelligenti, soprattutto Smart TV, router e media center, ma stupisce che tra questo gruppo ci siano anche dei frigoriferi. E perché mai i cybercriminali si interessano a questi dispositivi? Perché sono facili da bypassare nelle loro sicurezze, spesso assenti, e possono diventare facilmente degli zombie-invia-spam-a-mitraglia.

Leggi l'articolo

Bitstrips: app per Facebook e iPhone per le vignette

Bitstrips

È davvero scoppiata la moda di Bitstrips ossia l’app che sta spopolando in Italia su Facebook, che funziona anche su iPhone e Android, e che consente di realizzare facilmente e velocemente vignette personalizzate con il proprio avatar e quello dei propri amici, andando anche a scrivere un testo desiderato. Nato ormai oltre un anno fa, questo software gratuito consente di realizzare una versione cartoonizzata di noi stessi e dei nostri amici e poi di andare a montare la faccia all’interno di un numero impressionante di template già belli e pronti solo da personalizzare come meglio si desidera. In seguito, basterà poi sbizzarrirsi con la fantasia per andare a ottenere risultati davvero molto divertenti da condividere sul social network, Twitter compreso.

Leggi l'articolo

Facebook “condividi” sostituito da divulga, ripubblica e fai circolare

cover of 138926160202052ce73220509e

Piccola (grande?) rivoluzione su Facebook: da stamattina circa verso le 10 è sparito il pulsante “condividi” che si poteva trovare sotto a foto, video, aggiornamenti di status, link e quant’altro. Al suo posto sono apparse altre parole che cambiano a seconda dell’utente. C’è chi trova “ripubblica” chi invece “divulga” chi “diffondi” chi ancora “pubblica tu” o “fai circolare” insomma una sorta di carnevale delle parole che ha lasciato molti senza spiegazioni e spiazzati. Ovviamente si è subito alzato un velo di proteste dovuto alla solita “pigrizia” del web ad accettare cambiamenti seppur piccoli come questa. Ma oltre ai problemi dovuti alla difficoltà nell’adattarsi, perché Zuckerberg ha operato questo cambio?

Guarda il video e leggi l'articolo

Top 10 Facebook: gli utenti peggiori e più noiosi [FOTO]

Facebook top 10 peggiori utenti

Quali sono gli utenti peggiori su Facebook? Ecco la top “flop”. Iniziamo dal basso e scopriamo come hanno votato sul sito (lovemyvoucher.co.uk). Si apre con la coppia mielosa che occupa la bacheca con foto e status troppo sdolcinati (4.1% dei votanti), poi ecco l’esagerato (4.9%) che racconta troppe frottole. Il self promoter (6.4%) che invita a eventi, pubblicizza in modo inopportuno il proprio lavoro o interessi. Il litigioso (7%) che ha sempre qualcosa da criticare. L’amico della preistoria (7.9%) che ti rievoca fatti avvenuti ere fa. L’utente che invita a giocare in modo compulsivo a qualsiasi gioco o app (10%). L’aspirante masterchef (11.8%) che mostra quanto è bravo a cucinare questo e quello. I genitori ossessionati (13.1%) che credono che il proprio figlio debba essere fotografato e condiviso una volta al secondo. Il check-in-ator (15.8%) che racconta tutto dove va e cosa vede. Il dipendente grave da Facebook (19.1%) che racconta la propria vita in diretta sul social network.

  • Peggiori utenti su Facebook
  • 10 Coppia mielosa
  • 9 Esagerato
  • 8 Self promoter
  • 7 Litigioso
Guarda le foto e leggi l'articolo
Seguici