Come usare Netflix in Italia

Come usare Netflix in Italia

Interessati a Netflix? Adesso vi diamo dei

da in Guide HiTech, Netflix, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    netflix come usarlo

    E’ da qualche mese che si parla di Netflix sul web, sui social network e quant’altro. Inizialmente, pochi sono stati gli italiani ad essere sedotti da questa novità, ma ora sono sempre in più gli abitanti della penisola ad interessarsi a Netflix e a cedere al trend. Ma adesso in questo articolo andiamo a scoprire di cosa si tratta nello specifico e come utilizzare bene questo servizio proposto dalla ditta californiana, comodamente da casa.

    Il servizio è disponibile solo negli Stati Uniti e pochi altri paesi, per cui per utilizzarlo bisogna essere residenti in quei pochi paesi in cui consentono l’accesso. Ma niente panico. Una soluzione si trova sempre. Come? Ad esempio fingendo di essere residenti americani. Grazie a Unlocator (un servizio attualmente gratuito) dovete seguire pochi passi grazie ai quali potete fingere di essere altrove. Una volta seguiti i tre passi, vedete tre spunte verdi sul proprio account. Fatto ciò, si va avanti. Tuttavia se avete Vodafone come gestore, l’accesso a Netflix non vi sarà consentito perché Vodafone non è compatibile con Unlocator. Quindi se avete questo provider avete due scelte: cambiarlo o rinunciare a Netflix.

    Andando sul sito ufficiale di Netflix, potete registrare un nuovo account. Per il momento il primo mese è gratuito, ma è comunque necessario inserire i dati relativi alla vostra carta di credito.

    Dopo il primo mese, il costo sarà di 6 euro/mese per usufruire del servizio. Per evitare eventuali intoppi in seguito, bisogna inserire un cap americano valido. Seguite il nostro consiglio: digitate il 90210.

    Arrivati a questo punto, dovete ora decidere su quale device scaricare l’app di Netflix. Ancora una volta, è importante avere un account americano (o di un paese in cui è presente il servizio). Per crearlo, andate su iTunes cambiando il paese di riferimento e scegliendo USA. Scaricate un’app a caso e inserite i vostri dati americani: una volta effettuato questo step, scegliete l’opzione di pagamento “Nessuna carta” e il gioco è fatto. Adesso siete pronti ad installare l’applicazione. Come per ogni app, c’è da fare il login con l’account che avete registrato e godere dello spettacolo. PS: Unlocator deve sempre indicare le tre spunte verdi per un funzionamento ottimale.

    Se volete vedere Neflix su Mac o PC, vi basta andare sul sito ufficiale e seguire i vari passi. Se invece optate per la visione su smartphone/tablet Android, dovete scaricare l’apk di Netflick (è preferita una via più legale) e installarla sul vostro Android. Chi ha invece una PlayStation 3 può andare sul PlayStation Store e scaricare l’app: anche in questo caso, c’è da creare un account PlayStation sul sito americano inserendo dati a caso, passando sempre tramite Unlocatore per la verifica delle tre famose spunte verdi.

    565

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guide HiTechNetflixSocial Media Ultimo aggiornamento: Martedì 28/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI