Natale 2016

LG G4 prezzo, uscita in Italia e scheda tecnica ufficiali

LG G4 prezzo, uscita in Italia e scheda tecnica ufficiali
da in LG G4, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Martedì 23/08/2016 07:09

    LG G4 pelle

    LG G4 è ufficiale e conferma tutti i rumors della vigilia: sarà in uscita in Italia a Giugno per un prezzo di partenza molto stuzzicante di 699 euro. L’ossatura della scheda tecnica prevede un display con diagonale da 5.5 pollici con profilo appena arcuato a risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel con una densità di 538 pixel per pollice, sul retro trova spazio una splendida fotocamera posteriore da 16 megapixel camera, sul fronte da 8 megapixel. Il processore è uno Snapdragon 808 sensibilmente differente rispetto a 810; infine troviamo 3GB di RAM, una batteria da 3000mAh che si può anche rimuovere e un quantitativo di 32GB di memoria spandibile tramite microSD. Scopriamone di più

    La scheda tecnica parte dunque dal sistema operativo Android 5.1 Lollipop con interfaccia utente LG UX 4.0, processore Qualcomm Snapdragon 808 exacore a 64-bit formato da due core Cortex-A57 da 1.8 GHz e quatto core Cortex-A53 da 1,44 GHz e 3GB di Ram, c’è la GPU Adreno 418 a 660MHz, connettività LTE con download max a 450Mbps, sensore infrarossi, WiFi, Bluetooth 4.0, NFC, DLNA, WiFi Direct, A-GPS con GLONASS, sensori magnetometro, luminosità, prossimità, accelerometro e giroscopio, display con diagonale da 5.5 pollici con profilo appena arcuato a risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel con una densità di 538 pixel per pollice, fotocamera da 16 megapixel con apertura f/1.8, frontale 8 megapixel con apertura f/2.0. Dimensioni 75,3 x 149,1 x 8,9 mm per 157 grammi di peso.

    Video presentazione di LG G4

    LG G4 avrà un prezzo di 699,90 euro con uscita a inizio mese di Giugno.

    LG G4

    LG G4 sarà in uscita allo scoperto il 28 aprile con una presentazione che si terrà in simultane a New York, Parigi e Londra e il giorno dopo (forse già acquistabile, anche se è poco probabile) a Seoul, Singapore e Istanbul. È apparso un invito con lo slogan “See the great feel the great” e sono emersi anche i dettagli della scheda tecnica che dovrebbe includere il sistema operativo Google Android 5.1 Lollipop, display da 5,5 pollici con risoluzione QHD (2560×1440), processore hexa-core (4 core ARM Cortex A53 più 2 core Cortex A57) con architettura a 64-bit, GPU Adreno 418, 3GB di RAM, 32GB di memoria, fotocamere da 16 megapixel e 8 megapixel. Il prezzo dovrebbe essere di 599 euro. Scopriamone di più.

    LG G4 sarà in uscita nel 2015, verosimilmente verso primavera se non addirittura anticipando lo stesso MWC 2015 del prossimo marzo a Barcellona. La prossima versione del topclass dei sudcoreani dovrebbe includere il nuovo sensore da 16 megapixel con stabilizzatore ottico delle immagini migliorato che è stato appena svelato dal produttore in occasione del KES e ovviamente l’autofocus al laser. Si parla di un processore Sanpdragon 810 di Qualcomm, un octa-core a 64bit accompagnato probabilmente da ben 4GB di Ram. Andiamo a scoprire la probabile scheda tecnica.

    Il recente Korea Electronics Show aveva tolto i veli dal nuovo componente che – secondo quando dichiarato dalla stessa LG – sarà implementato sui dispositivi di ultimo livello del prossimo anno, dunque anche su LG G4, che potrà sfruttare l’onda lunga dell’innovazione dei fratelli minori LG G3 (vedi la nostra recensione) e LG G2 (review qui). E puntare su un prezzo in linea col passato. La scheda tecnica di LG G4 dovrebbe includere:

    • Sistema operativo Android Lollipop
    • Processore Snapdragon 810 Octa Core 64-bit con GPU Adreno 430
    • 4GB di RAM e 64GB di memoria
    • Display QHD da 5.5 pollici
    • Fotocamera da 20.7 megapixel sul retro e da 5 megapixel sul fronte
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC
    • Batteria da 3500mAH
    Il prezzo dovrebbe essere accattivante, come ormai prassi di LG con un costo che potrebbe essere di 599 euro per aggredire i rivali che si piazzano minimo 100 euro più cari. D’altra parte, a prezzo superiore c’è già LG G Flex 2 che è stato svelato in occasione del CES 2015 di Las Vegas. Attendiamo nuove informazioni.

    LG fotocamera stabilizzata

    Ma LG corre forte e sta già lavorando duro su LG G4 che potrebbe effettivamente montare il sensore che è stato mostrato al Korea Electronics Show (KES) ossia un “occhio” da 20.7 megapixel o 16 megapixel dotato di stabilizzatore ottimo di immagine (OIS) che migliora notevolmente l’angolo di correzione facendolo passare da 0.5 a 0.7 per ridurre al minimo l’effetto di tremolio per una resa più fluida dato che sarà tollerato più spostamento senza renderlo percepibile. Non sarà però l’unico miglioramento di G4 che dovrebbe puntare su un processore più prestante, sempre su un display QHD e dovrebbe rimanere con una diagonale da 5.5 pollici con pulsanti sul retro appena sotto la fotocamera.

    LG G3 si svela (poco) in anteprima

    La scheda tecnica di LG G3 parte dal display Quad HD IPS da 2560×1440 pixel a matrice sRGB con densita di 538ppi e prosegue con il processore Qualcomm Snapdragon 801 con 2GB di Ram per la versione da 16GB e da 3GB per quella da 32GB, sistema operativo Android KitKat, GPS, Wi-Fi a/b/g/n/ac, connettività LTE-Advanced, USB 2.0, Bluetooth 4.0, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico, doppio sistema flash e messa a fuoco rapida con tecnologia laser, fotocamera anteriore da 2.1 megapixel, chip NFC, amplificatore audio da 1W, batteria da 3000mAh e dimensioni di 146.3 x74.6×8.9 mm. Ecco il riepilogo:

    • Sistema operativo Android KitKat
    • Display Quad HD IPS da 2560×1440 pixel a matrice sRGB con densità di 538ppi
    • GPS, Wi-Fi a/b/g/n/ac, NFC, USB 2.0, Bluetooth 4.0
    • Connettività LTE-Advanced
    • Processore Qualcomm Snapdragon 801 con 2GB/3GB di memoria RAM LPDDR3
    • Fotocamera posteriore da 13 megapixel con stabilizzatore ottico, doppio sistema flash e messa a fuoco rapida
    • Fotocamera anteriore da 2.1 megapixel
    • Batteria da 3000mAh
    • Dimensioni di 146.3 x74.6×8.9 mm
    • Amplificatore audio da 1W
    LG G3 VS IPHONE 5S

    LG ha infatti guadagnato terreno rispetto ai concorrenti con LG G3 che a sua volta sfruttava le innovazioni di LG G2 dell’anno precedente (2013). Il terzo G si avvaleva del display Quad HD (2560×1440 pixel) ossia con praticamente il doppio di pixel per lato rispetto all’attuale standard Full HD e di diverse primizie come il sistema di messa a fuoco laser ultraveloce. Poteva ovviamente registrare video in QHD ed era mosso da un prestante processore Qualcomm Snapdragon 801 più 2 o 3GB a seconda del quantitativo di memoria interna se da 16 o 32GB. Solamente con la presentazione di Samsung Galaxy S5 se non, meglio, con Samsung Galaxy Note 4, i connazionali e rivali hanno tentato di colmare il gap. LG G3 VS LG G2 IL CONFRONTO IN CASA

    1371

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI