Stonex One vs LG G4: quale comprare?

Stonex One vs LG G4: quale comprare?
da in Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/06/2016 07:09

    LG G4

    Proseguiamo il nostro viaggio con Stonex One, nuovissimo smartphone dell’azienda italica, confrontandolo con LG G4, top di gamma della società sudcoreana che può fare affidamento su una delle migliori fotocamere del mondo smartphone con apertura f/1,8. Entrambi sono considerabili phablet poiché adottano uno schermo ad altissima definizione da 5,5 pollici e una capiente batteria da 3.000 mAh. Il prezzo però è il perno dell’offerta di One: 299 euro.

    Sia Stonex One che LG G4 hanno optato per una misura di 5,5 pollici per il proprio schermo e una risoluzione molto alta, pari a 2560×1440 e una densità di 538 ppi. Entrambi sono due phablet, difficili da usare con una mano ma adatti a giocare ai videogiochi 3D per lunghi periodi oppure scrivere e leggere i documenti.

    Stonex One sfrutta un processore octa-core di MediaTek “puro”, ossia privo di qualsivoglia architettura 4+4. Il System-on-Chip usato è un MT6795 da 2 Ghz e a 64-bit. LG G4 usa invece un processore esa-core come Qualcomm Snapdragon 808, sulla carta meno potente. Come i benchmark di Sony Xperia Z3+ hanno dimostrato, però, non sempre più potenza sulla carta corrisponde alla realtà. Nel caso specifico, entrambi dovrebbero garantire un’esperienza soddisfacente.

    Stonex One e LG G4 si assomigliano anche parlando della memoria interna. Entrambi i dispositivi sfruttano 3GB di RAM DDR3 e includono 32GB di memoria espandibili. Il G4 supporta microSD fino a 128GB mentre One fino a 64GB.

    LG G4 si è messo particolarmente in mostra per le sue potenzialità fotografiche: sensore da 16 megapixel da 1/2,6 pollici con apertura f/1,8, stabilizzatore ottico e doppio flash LED. La qualità dell’immagine è molto elevata e sono presenti le classiche impostazioni manuali (ISO, tempo di esposizione, bilanciamento del bianco, etc.) nell’app preinstallata. Stonex One si affida invece a un sensore Sony IMX230 da 21 megapixel con flash LED singolo e autofocus a rilevamento di fase. Entrambi registrano video fino alla risoluzione di 2160p e integrano una fotocamera anteriore da 8 megapixel.

    Per quanto riguarda Stonex One, non abbiamo ancora dati in mano per poter discutere dell’autonomia. La batteria integrata ha una capacità di 3.000 mAh ed è rimovibile. Anche G4 sfrutta un’unità da 3.000 mAh e garantisce un’autonomia interessante, che supera ampiamente la singola giornata con un uso medio.

    Entrambi si basano su Android Lollipop: Stonex One su una versione non precisata mentre G4 sulla 5.1. Nel primo caso, Android è personalizzato con la ROM Ciao OS. Inizialmente sarà quasi identica alla versione stock distribuita da Google ma con il tempo potrà essere personalizzata dalla comunità di utenti e sviluppatori. G4 sfrutta invece la Optimus UX 4.0 con alcune caratteristiche software aggiuntive come Gesture Shot per scattare fotografie con il sensore frontale con un movimento della mano oppure Smart Notice ed Event Pocket.

    Stonex One punta tutto sul prezzo concorrenziale: 299 euro. LG G4 invece è disponibile da 699 euro. A quel prezzo si possono comprare due Stonex One e avanzare 101 euro, ma la qualità e l’esperienza di LG potrebbero valere la spesa superiore.

    597

    ARTICOLI CORRELATI