Natale 2016

Come emulare i giochi PS1 sul PC

Come emulare i giochi PS1 sul PC
da in Guide HiTech, PlayStation, Videogiochi
Ultimo aggiornamento: Martedì 24/05/2016 18:25

    epsxe

    Come emulare giochi PS1 da PC? Negli ultimi tempi, il gaming non se la sta passando proprio benissimo; la maggior parte delle software house, ormai, pensa soltanto a ricavare denaro dai propri giochi senza mettere un minimo di passione in ciò che fanno. Perché allora non tornare al passato e giocare qualche gioco della vecchia gloriosa Ps1 direttamente sul vostro Pc? Sarebbe davvero possibile? Certo. Se si fa una piccola ricerca sul web troveremo una marea di programmi che riescono ad emulare la vecchia console di casa Sony ed oggi, per non farvi perdere troppo tempo alla ricerca di questi programmi, ve ne proponiamo uno che è molto utilizzato in tutto il mondo, semplice da settare e che sicuramente funzionerà permettendovi di giocare direttamente inserendo il CD di gioco originale nel vostro lettore Pc oppure utilizzando dei file ISO.

    Iniziamo col dire che, per iniziare, avrete bisogno di alcune librerie dinamiche, file meglio conosciuti come “dll”; zlib1.dll e wnaspi32.dll sono i dll da scaricare clickando sul pulsante DOWNLOAD ZIP-FILE. Una volta scaricati i file, inseriteli nella cartella C:WindowsSystem32 e preparatevi al prossimo passaggio.

    epsxe2

    Collegatevi al sito internet epsxe.com e cliccate sulla seguente versione del software “ePSXe v1.7.0″ per avviarne il download e, una volta completato, installate il programma nella cartella che preferite. Ora, avendo emulatore e “dll” necessari a farlo funzionare mancano il BIOS e i Plug-in audio e video; il BIOS è molto semplice da scaricare e lo si trova facilmente in rete digitando SCPH7502.bin su qualsiasi motore di ricerca, ma attenzione poiché scaricare il BIOS della Ps1 senza possederne 1 è un reato perseguibile a norma di legge. Una volta completato il download di questo file, basterà copiarlo nella cartella in cui avete installato l’emulatore. Pete’s Windows OGL/D3D e P.E.Op.S. DSound PSX sono i plug-in che dovranno essere scarcati; per quanto riguarda il primo, dovrete scaricare la seguente versione Pete’s PSX GPUs Version 1.77 e la versione P.E.Op.S. DSound Audio SPU Version 1.9 per il secondo plugin. A download completato, estraete i files e inseriteli nella cartella dove è stato posizionato l’emulatore.

    Abbiamo tutto il necessario a parte la configurazione base dell’applicazione che si esegue in questo modo: - Doppio sulla voce ePSXe.exe e, nella finestra che vi si aprirà, clickate su Config; -Nel menu per la scelta dei driver video, selezionate la voce Pete’s DX6 D3D Driver 1.77 e clickate su Next; -Nel menu per la scelta dei driver audio, selezionate la voce P.E.Op.S Dsound Audio Driver 1.9 e clickate su Next; -Nel menu per la scelta dei driver CD-ROM, selezionate la voce ePSXe CDR WNT/W2K core 1.7.0 e clickate su Next; -Nel menu per la scelta dei controller, clickate sulla voce Controller 1, configurate il controller (potete collegare qualsiasi joypad USB al computer) o la tastiera con i comandi che più preferite e clickate su Next; -Cliccate su Done per concludere.

    Epsxe_video_config_

    L’ultimo passo sarà quello di caricare un file ISO nell’emulatore oppure inserire un CD Ps1 originale per poter giocare a tutti i giochi che volete nelle pause tra un lavoro e l’altro. Consigliamo questo emulatore, come detto prima, per la sua grande affidabilità e per la possibilità di funzionare in maniera ibrida, cioè utilizzando file ISO o CD Ps1. Siete riusciti a fare tutto correttamente? Se dovessero esserci problemi, non esitate a scriverci nella sezione commenti e cercheremo di aiutarvi al meglio delle nostre possiblità. Ricordate, inoltre, di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre informati sul mondo dei videogiochi per qualsiasi piattaforma.

    814

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI