Trucchi Bloodborne per PS4 per echi, soldi e oggetti

Trucchi Bloodborne per PS4 per echi, soldi e oggetti
da in Guide HiTech, PS4, Videogiochi
Ultimo aggiornamento: Venerdì 15/07/2016 07:09

    bloodborne

    Chiunque sia possessore di una Ps4 conoscerà sicuramente Bloodborne, l’action/GDR/ dark fantasy di FROM SOFTWARE, famoso per il proprio combat system e per la difficoltà molto elevata. Ma c’è un modo per finire il gioco senza distruggere il controller in un impeto di rabbia? Noi, oggi, vi proponiamo una lista di trucchi e consigli per diventare il miglior cacciatore di tutta Yharnam. Prima di cominciare, però, vorremmo sottolineare come il gioco, nonostante la smodata difficoltà nella maggior parte delle aree, facendo attenzione e ragionando prima di compiere ogni mossa possa essere portato a termine in maniera non troppo complicata; per quanto i nostri consigli possano tornarvi utili, siete voi e voi soltanto che potete migliorare il vostro metodo di gioco allenandovi, tentando e ritentando fino alla riuscita di una determinata azione.

    Bloodborne è un gioco programmato da esseri umani come noi e, pertanto, è possibilissimo completarlo anche da soli. Parlando della nostra lista, invece, non esistono veri e propri codici per i giochi della FROM SOFTWARE, ma sul web ci sono moltissimi consigli per chi vuole avere la vita un po’ più facile del normale e noi abbiamo raccolto i consigli che più potrebbero tornarvi utili. Iniziamo.

    B

    Si sa che nei giochi della FROM SOFTWARE nulla è spiegato al giocatore, che, poverino, si trova a vagare in luoghi spaventosi senza una guida; perciò dovrete essere abbastanza forti da riuscire a sopravvivere a qualsiasi pericolo. Il level up del personaggio è un momento quasi religioso in tutti i giochi della serie “Souls” e in Bloodborne dovrete recarvi dall’ Automa che userà gli echi del sangue da voi raccolti per rendervi più forti. Ma quale caratteristica devo aumentare? Sta a voi decidere cosa aumentare e quando farlo, ma, all’inizio del gioco, ci sono 3 caratteristiche che dovrete assolutamente aumentare prima di essere “oneshottati” da qualsiasi cosa : Forza, Vitalità e Abilità. Come vedete, la Forza è al primo posto, ma perché? Avere più forza significa avere un attacco più alto che vi permetterà di uccidere i nemici più in fretta, senza esporvi troppo ai loro attacchi. Inoltre, nel caso in cui foste colpiti, il contrattacco, avendo un alto livello di Forza, aumenterà i punti salute recuperati. Comodo no? Per quanto riguarda le altre caratteristiche, dipende interamente da voi; nella schermata delle info sul personaggio, vi sono le descrizioni di ogni caratteristica e, quindi, sta a voi decidere che tipo di personaggio creare in base a ciò che il gioco, seppur in maniera contorta, vi spiega.

    Nei giochi di ruolo, esiste una pratica chiamata “farming” che consiste nel ripetere di continuo la stessa area di gioco, uccidendo sempre gli stessi nemici e, così, ottenere materiali. In Bloodborne ciò è possibile con una semplicità inaudita; il metodo, comunque, funziona molto bene all’inizio del gioco, poiché più avanti (soprattutto se si decide di affrontare i Chalice Dungeons) i nemici dropperanno molti echi del sangue, per cui, questo è un metodo da usare solo nell’ early game, a meno che non vogliate impiegare delle ore per raggiungere cifre considerevoli.

    Dovrete ovviamente aprire la scorciatoia per il primo boss se vorrete utilizzare questo metodo, ma, una volta fatto ciò, pioveranno echi del sangue e fiale a non finire. Un altro punto di farming è l’ Aula Magna, area che raggiungerete più avanti nel gioco e che consigliamo di ripetere molte volte per accumulare tantissimi echi del sangue.

    Essi sono le “umanità” di Dark Souls, ma hanno delle meccaniche più complesse ed interessanti. Ecco cosa provocano: - attivare l’ Automa nel Sogno del cacciatore (è richiesta per livellare); - ogni punto intuizione riduce la statistica Bestialità (spenderli farà aumentare questa stastistica); - dopo aver accumulato almeno 10 punti intuizione potrete iniziare a spenderli presso dei particolari mercanti, i Messaggeri della Fontana (proprio fuori la casa nel Sogno del cacciatore), per comprare dei particolari oggetti; - alcuni nemici diventano più forti se avete più di 20 punti intuizione; - Lesser Amygdala in Cathedral Ward diventa visibile con 40 punti intuizione; Ecco come ottenere Punti Intuizione: - entrate nell’arena di un boss (+1); - sconfiggete un boss (+3); - sconfiggete un boss come ospite evocato in multiplayer (+1); - consumate una conoscenza del folle (+1); - venite presi da Lesser Amygdala in Cathedral Ward (+1); - inviate un personaggio di una quest al posto sicuro della Clinica di Iosefka; - uccidete un altro giocatore usando la campana Sinistra (+1); - interagite con Master Willem (+2). - usate un cordone ombelicale; Attenzione, però, perché ci sono anche modi di perdere Punti Intuizione: - morire quando invadete un altro giocatore con la campana sinistra (-1); - usare la campana del richiamo (-1); - farveli rubare da alcuni nemici che rubano i punti intuizione (specialmente a Byrgenwerth);

    bloodborne armi

    Trovando alcuni materiali in giro per il mondo di gioco sarà possibile potenziare le proprie armi nell’ Officina del Sogno del Cacciatore; attenzione, però, perché di tanto in tanto vedrete delle creature che scapperanno alla vostra vista e se le ucciderete riceverete alcuni di questi materiali. Ecco, comunque, quali e quanti materiali servono per aumentare il livello delle vostre armi. +1: 3 frammenti pietra del sangue +2: 5 frammenti pietra del sangue +3: 8 frammenti pietra del sangue +4: 3 frammenti gemelli di pietra del sangue +5: 5 frammenti gemelli di pietra del sangue +6: 8 frammenti gemelli di pietra del sangue +7: 3 blood chunks +8: 5 blood chunks +9: 8 blood chunks +10: 1 Roccia del sangue Tutti questi materiali sono facilmente reperibili nel gioco man mano che si prosegue, a parte per la Roccia del Sangue, ma nel video che segue vi mostriamo come prendere l’unica Roccia presente nel gioco e portare, così, un’arma al +10.

    Questa era la nostra lista di consigli utili per Bloodborne, ma ricordate che per fare la differenza in questo gioco, se non allenate i vostri riflessi e non utilizzare il vostro ingegno e la vostra curiosità, sarà complicatissimo avanzare senza morire moltissime volte. Cosa ne pensate? I nostri consigli vi hanno aiutato? Vorreste una seconda parte di questa lista? fatecelo sapere nella sezione dei commenti e ricordate di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre aggiornati sul mondo dei videogiochi per qualsiasi piattaforma.

    1211

    ARTICOLI CORRELATI