Come salvare musica su iPhone o iPad e non sul cloud

A volte capita che i nostri device ci facciano letteralmente impazzire con funzioni nascoste e chicche che, chi non è esperto di smartphone, non può assolutamente conoscere. Oggi, allora, vi proponiamo una soluzione rapida e semplice ad un problema riguardante le tracce musicali sul vostro dispositivo Apple. Venite a scoprire di cosa si tratta.

da , il

    Come salvare musica su iPhone o iPad e non sul cloud? I dispositivi Apple offrono una delle esperienze d’uso migliori che si possano trovare al mondo per quanto riguarda semplicità, immediatezza e completezza nei confronti del cliente, ma spesso si incombe in problemi di sorta che non ci saremmo aspettati. A volte, capita che il nostro dispositivo non salvi direttamente nella memoria locale le tracce audio acquistate su iTunes e questa cosa potrebbe far impazzire una persona che è alla sua prima esperienza con un iPhone o un altro dispositivo della Mela. Siamo qui allora per rispondere ad una domanda che abbiamo trovato sul web e che spesso leggiamo sulle nostre pagine, sperando di esservi il più possibile di aiuto. Iniziamo.

    LA DOMANDA

    “La Music app sul mio iPad continua, in automatico, a rimuovere le canzoni dal mio dispositivo e a salvarle nell’archivio cloud. Per ascoltarle, devo, ogni volta, scaricarle e questo è un’enorme seccatura, specialmente quando sono all’aria aperta senza wi fi o in luoghi dove c’è poco segnale. C’è un modo per fermare questa cosa? Non uso iTunes Match.”

    LA RISPOSTA

    Sui dispositivi Apple, vi è una feature chiamata “iTunes in the Cloud”, la quale, che siate iscritti o no ad iTunes Match, permette di ascoltare in streaming o scaricare le tracce musicali precedentemente acquistate su iTunes dalla Music app. La situazione è, molto probabilmente, quella che si presenta nell’immagine che alleghiamo all’articolo.

    Per disattivare questa funzione dal vostro dispositivo dovrete seguire queste indicazione e il tutto si risolverà senza problemi:

    1. Aprite la schermata delle impostazioni.

    2. Selezionate la voce “Musica”

    3. Disattivate l’opzione “iCloud Music Library”

    Una volta eseguite queste 3 semplici azioni, sul vostro dispositivo Apple, dovrebbe essere visualizzata solo la musica salvata nella memoria locale e non le tracce audio che avete conservato in cloud.

    CONCLUSIONI

    Questa era una delle domande più frequenti che troviamo sul web e, molto spesso, sulle nostre pagine. Ci sono problemi che affliggono voi e i vostri smartphone o dispositivi Apple? Fatecelo sapere e provvederemo a darvi una soluzione, nei limiti delle nostre possibilità. Fateci, inoltre, sapere se questa chicca vi è stata di aiuto con lo storage delle vostre tracce audio acquistate su iTunes. Vi ricordiamo di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre informati sul mondo della tecnologia per qualsiasi piattaforma.