Le novità di iOS 9 che c’erano già su Android

Le novità che troviamo sul nuovo sistema di Apple, iOS9, sono proprio delle novità? A dirla tutta, alcune, per non dire molte, sono già presenti da tempo su Android, andiamo a vedere quali.

da , il

    Forse non tutti sanno che molte delle novità viste su iOS 9 erano già su Android. Durante il WWDC Apple ha annunciato il rilascio del suo nuovo sistema operativo mobile, del quale ha decantato le sue innumerevoli funzionalità, ma siamo sicuri che siano proprio delle novità? Forse lo saranno per il mondo Apple e per i suoi utenti, ma chi ha avuto modo di provare le prime versione ha notato subito che ciò che è stato introdotto su iOS 9 era già realtà consolidata su Android.

    MAPPE

    La prima novità Apple, che non è proprio novità, è quella delle Mappe. Apple ha introdotto la rilevazione del traffico in tempo reale, questa funzione è già presente su Google Maps per chi usa Android. Altra funzione interessante introdotta da Apple è l’informazione sui mezzi pubblici, spettacolare come funzione ma non è una novità visto che su Google Maps questa funzione già esiste da anni. Inoltre bisogna dire che quella di Apple ha una portata inferiore rispetto ai suoi concorrenti. L’applicazione della Mappa di Apple inoltre permette di cercare i punti di interesse vicino alla tua posizione, posizione che Android 6.0 Mashmallow possiede.

    SIRI

    Apple sta puntando molto su Siri tanto che nell’ultima release, iOS 9, l’ha migliorata molto e da una semplice ricerca sul web è diventata molto più interattiva affinando le risposte. Stessa cosa è successa per Google Now, diciamo che i miglioramenti sono andati di pari passo.

    Un miglioramento molto interessante di Apple è quello di memo, praticamente Siri diventa la vostra segretaria. Se state visitando una pagina web o state utilizzando una applicazione e dovete fermarvi perché avete altre cose da fare, si può chiedere a Siri di ricordarti di continuare più tardi. Stessa funzione la ritroviamo anche su Android 6.0, che si può ottenere con un tap.

    VOICE SEARCH

    Se usi Android questa funzione sicuramente sarà già nota mentre su Apple è una novità, ovvero la ricerca vocale in Spotlight (ovvero la barra delle ricerche). Naturalmente questa funzione è separata da Siri, invece fino a iOS8 se volevi fare una ricerca passavi sempre per Siri.

    APPLE MUSIC

    Questa forse è la kill application di Apple, accesso ad un vasto archivio di musica dietro sottoscrizione di un piccolo abbonamento. Novità? No visto che esiste Play Music (e tutti i software come Spotify per l’amor del vero).

    MULTITASKING

    La gestione del multitasking è stato migliorato notevolmente su iOS9 ma anche questa funzione è già nota per gli utenti Android che la utilizzano molto prima degli utenti Apple.

    RISPARMIO ENERGETICO

    Le prestazioni delle batterie degli smartphone sono da sempre il Tallone di Achille per tutti, Apple ha introdotto un funzione per risolvere questo problema. Questa funzione regola luminosità, gestione della rete e delle applicazioni in background per avere un risparmio ottimale della batteria. Funzione che gli utenti Android già usano da tempo

    TASTIERA APPLE

    Grosse novità ci sono anche per la tastiera Apple che è stata notevolmente migliorata ed è stata introdotta la possibilità di utilizzarla come trackpad. La conoscete già questa funzione? Questa volta era a sorpresa Blackberrry ad avercela per primo.