Natale 2016

Gmail: come liberare spazio di archiviazione

Gmail: come liberare spazio di archiviazione
da in Gmail, Guide HiTech
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    gmail

    Senza più spazio su Gmail? Ecco come liberare un po’ di memoria per l’archiviazione non solo per lo stoccaggio delle vostre mail sul servizio di Google – che attualmente è di 15GB – ma anche per Drive? Cosa succede una volta raggiunto questo limite? È necessario essere a conoscenza di alcuni trucchetti per fare spazio! Quando avrete raggiunto il limite massimo di stoccaggio, le mail torneranno indietro invece di essere ricevute e vi verrà mandato un messaggio che vi comunicherà che non c’è più spazio sul vostro account Gmail. Come fare quindi per fare spazio su Gmail? Vi diamo alcune dritte.

    Una volta che cancellate un messaggio, questo va a finire nel cestino e vuol dire quindi che lo spazio viene occupato ugualmente. Per fare spazio quindi vi consigliamo di svuotare il cestino. Attenzione tuttavia: questi file verranno rimossi definitivamente e non potranno più essere ripristinati.

    A volte vi possono arrivare molte mail di massa come ad esempio le mailing list, le notifiche o le newsletter. La maggior parte delle volte, questi messaggi di posta elettronica sono poco importanti (specialmente quelli più antiquati) e occupano molto spazio. Se volete cancellare velocemente le email di massa, aprite uno dei vostri messaggi e selezionate Altro dal menu e poi Filtra messaggi.

    Grazie a Find Big Mail potete far scansionare il vostro account: questo servizio di terze parti vi consentirà di cercare le email più pesanti. Chi non vuole ricorrere ad un client IMAP, può affidarsi a questa soluzione rapida. La scansione può richiedere più tempo, ma sarete avvisati per mail non appena sarà andata a buon fine.

    Forse non lo sapete, ma gli allegati possono occupare molto spazio. Per liberare spazio nel vostro Gmail, vi consigliamo di cancellare i vostri messaggi con pesanti allegati: una mossa più rapida ed efficace rispetto alla rimozione di tanti ma piccoli (e quindi leggeri) messaggi. Per individuare i messaggi che contengono allegati, fate la seguente ricerca nel filtro: has:attachment. Avete trovato i messaggi che contengono allegati? Cancellate ora i messaggi più pesanti per liberare spazio prezioso.

    La vostra casella Gmail può essere controllata anche da un client email IMAP come ad esempio Mozilla Thunderbird. Così potete manipolare i messaggi sul server, facendo cose che di solito non potete fare su Gmail “ordinario”. Quando avete impostato Thunderbird su Gmail, selezionate l’opzione Tutti i messaggi e abilitate l’opzione Dimensione per ordinare i messaggi per dimensione per capire quali sono i messaggi che occupano più spazio. Gmail: i migliori trucchi da saper per device iOS

    546

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI