Google, in arrivo un sistema operativo universale

Google, in arrivo un sistema operativo universale
da in Android, Chrome, Computer, Mobile, Notebook
Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:25

    Chrome OS e Android

    Google è pronta a rivoluzionare l’informatica con la creazione di un sistema operativo universale, in grado di funzionare sia sui classici computer che su smartphone. Come si dice, l’unione fa la forza ed è proprio questo il motto che possiamo associare alla futura fusione tra Chrome OS e Android. L’indiscrezione arriva direttamente dagli Stati Uniti e si stima che entro il 2017 dovrebbe diventare realtà. Andiamo a scoprire più in dettaglio quali saranno i principali benefici di questa fusione.

    Notebook con Android e Chrome OS

    A lanciare l’indiscrezione di un sistema operativo universale è il Wall Street Journal. Entro il 2017, l’azienda di Mountain View unirà Chrome OS e Android in un unico sistema operativo, con l’obiettivo di creare un solo ecosistema. In questo modo, Google potrebbe dare vita ad una piattaforma unica, flessibile e in grado di adattarsi a dispositivi quali smartphone, tablet, desktop e notebook. Sundar Pichai, a capo dei progetti Android e Chrome OS, ha sempre sottolineato il fatto che lo sviluppo dei due sistemi open source sarebbe andato avanti in modo indipendente. Tuttavia, sembra che in Google abbiano deciso di cambiare idea, alla ricerca di nuovi segmenti di mercato.

    Loghi Android e Chrome OS

    Di fronte a tutti i rumors, Google ha prontamente risposto tramite Hiroshi Lockheimer, Senior Vice President delle divisioni Android, Chrome OS e Chromecast. Egli ha sottolineato che Chrome OS continuerà ad esistere come la serie di computer Chromebook. In particolare, Lockheimer ha comprato due notebook dotati di Chrome OS per i suoi due bambini per la scuola.

    Android e Chrome OS

    Se da un lato la smentita delle indiscrezioni di una fusione tra Chrome OS e Android è arrivata in breve tempo, dall’altro voci di corridoio pongono ulteriormente l’attenzione su questo progetto. Infatti, la convergenza in un unico sistema operativo si tramuterebbe in una semplificazione per gli utenti e gli sviluppatori. Il mondo Android offre già oggi una vasta gamma di app, ma l’ulteriore evoluzione permetterebbe l’espansione di Android anche su computer portatili e desktop. Nel frattempo, tuttavia, non resta che aspettare e scoprire nei prossimi mesi se i rumors si traduranno in qualcosa di più concreto.

    487

    ARTICOLI CORRELATI