Creare suonerie iPhone personalizzate con iTunes e Zedge: la guida

Creare suonerie iPhone personalizzate con iTunes e Zedge: la guida
da in Apple, Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    Suonerie iPhone gratis e a pagamento

    Come creare suonerie per iPhone personalizzate facilmente e al volo? Oggi vi raccontiamo un metodo che si affida sia a iTunes sia a Zedge. Per impostare una suoneria per iPhone ci sono molti modi. Uno è sicuramente quello di pagarne una delle tante disponibili nella sezione dedicata dello store iTunes, un’ altro è quello di cercare suonerie gratis o quello di trasformare i nostri file audio Mp3 in formati m4r, cioè il formato supportato da iOS per la gestione appunto delle suonerie. Così avremo molta più libertà e creatività. In quest’articolo vi mostreremo alcuni modi per avere gratis suonerie sul nostro iPhone combinando una serie di tecniche. Vediamo come tutto ciò è possibile.

    Di musichette ce ne sono tante sia gratis che a pagamento e contraddistinguono i suoni degli smartphone per renderli unici e riconoscibili. Quante volte ci sarà capitato di sentire il telefono squillare mentre siamo nel treno ed accorgersi che in realtà è quello del nostro vicino di viaggio? Ebbene questa situazione capita di frequente quando si ha impostata la suoneria prestabilita dai produttori che è uguale per tutti i dispositivi di quel genere. Per ovviare all’inconveniente possiamo cambiare la suoneria e metterne una più personalizzata. Scopriamo come fare con la nostra guida.

    Zedge il sito per scaricare gratis suonerie per iPhone

    Un modo gratis per ottenere suonerie per iPhone? Possiamo visitare uno dei tanti siti a disposizione come ad esempio il sito Zedge. Entrate nel sito e cliccate il secondo tasto blu sulla barra superiore dove vedete scritto ‘Suonerie’, si aprirà un elenco di brani suddivisi per categorie. Se ne possono trovare di tutti i tipi come quelle per ‘Bambini’, quelle ‘Classiche’ , quelle ‘Elettroniche e tante altre ancora. Una volta scelta una di queste suonerie verrà aperta la pagina di download e partirà in automatico un anteprima molto utile per sapere se risponde ai nostri gusti. Un’ altro sito di suonerie è Oringz. Questo sito però permette di scaricare suonerie in formato Mp3, per poterle utilizzare su iPhone quindi sarà necessario trasformarle con un apposita procedura di cui vi parleremo nel prossimo paragrafo.

    Per convertire un file audio Mp3 in una suoneria gratuita per iPhone è necessario utilizzare una particolare funzione di iTunes da effettuare con il Mac. Come prima cosa importate il file nell’archivio di iTunes poi selezionatelo e cliccate il tasto destro del mouse per selezionare l’opzione ‘Informazioni’ dal menù che si aprirà. Nella successiva finestra aprite le ‘Opzioni’, spuntate i campi ‘Punto di inizio’ e ‘Punto di fine’ e impostate, in termini di secondi, il punto iniziale da dove volete che la suoneria parti ed il punto finale. Cercate di rimanere in un intervallo inferiore ai 60 secondi. Una volta fatta quest’operazione cliccate su ok. A questo punto cliccate nuovamente sul brano con il tasto destro del mouse e scegliete l’opzione ‘Crea versione AAC’ .In pochi secondi verrà creata una copia dello stesso file ma più piccolo a seguito del taglio effettuato precedentemente. L’operazione non è ancora conclusa perchè bisognerà ancora una volta cliccare con il tasto destro del mouse sul brano e selezionare ‘Mostra Windows explorer’ e cambiare l’estensione del file da ‘m4a’ a ‘m4r’. Trascinate infine il file nella cartella ‘Tones’ di iTunes, da qui sarà accessibile anche dall’ iPhone e potrete impostarla come suoneria prescelta.

    Vedi anche la fotogallery per maggiori info.

    Suonerie per iPhone a pagamento su iTunes

    Se poi non avete problemi al pagamento per le suonerie per iPhone, dallo store di iTunes se ne possono trovare davvero tantissime ad un prezzo che va dai 0,39 centesimi di Euro agli 1.20 centesimi. Esiste una sezione apposita per le suonerie su iTunes non avete altro che scegliere quella che più preferite. Ce ne sono per tutti i gusti da quelle per le festività come il natale a quelle ironiche e divertenti, alcune sono rivisitazioni di famosissimi brani italiani ed internazionali.

    830

    ARTICOLI CORRELATI