NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Migliori smartphone cinesi di fascia bassa del 2017

Migliori smartphone cinesi di fascia bassa del 2017

Per chi vuole comprare smartphone cinesi di fascia bassa a prezzi convenienti ed economici proponiamo una selezione con una vasta gamma dei migliori smartphone cinesi sul mercato

da in Guida all'acquisto, Shopping, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Migliori smartphone cinesi di fascia bassa del 2017

    Quali sono i migliori smartphone cinesi di fascia bassa? La scelta è ampissima e dunque molto difficile perché non è affatto semplice districarsi tra così tanti modelli che si trovano anche a meno di 100 euro con un rapporto tra qualità/costo davvero stupefacente. Per questo motivo abbiamo deciso di selezionare i terminali che trovate dopo la continuazione che si distaccano dalla concorrenza per una lista di caratteristiche hardware completa, funzionalità al passo coi tempi e qualche piccola chicca come un lettore di impronte digitali oppure la connessione LTE 4G o ancora l’ingresso universale di ultima generazione USB-C. Non è stato facile selezionarne dieci, ma questo è proprio il compito dell’approfondimento che vi attende dopo il salto. Abbiamo preso in considerazione il basso costo unito però a componenti che possano giustificare un esborso eventualmente più alto. In tal senso è motivata la presenza anche di dispositivi che vengono intorno ai 200 euro, che ormai è considerato il limite alto della prima fascia d’acquisto. Non indugiamo oltre, vi lasciamo alla selezione con tutte le informazioni sulle caratteristiche hardware, prezzo e link diretto.

    LeEco Le 2 Italia

    Uno strepitoso successo online di vendite per la versione internazionale e dunque compatibile anche in Italia di LeEco Le 2, che è un phablet con display con diagonale pari a 5.5 pollici e risoluzione 1920×1080 pixel ossia Full HD LCD, che monta un processore Qualcomm Snapdragon 652 con 3 GB LPDDR3, una memoria da 32 GB eMMc 5.1 che non è espandibile, una batteria duratura da 3000 mAh, fotocamere da 8 megapixel sul fronte e da 16 megapixel sul retro con flash LED e autofocus, doppia slot utenze cellulari ossia Dual Sim, scanner delle impronte digitali, ingresso USB Type-C per la ricarica veloce e OS Android 6.0 con interfaccia EUI 5.6.

    LeEco Le 2 Internazionale

    Elephone P9000

    Immancabile in ogni selezione anche qui troviamo Elephone P9000 che è un phablet con tecnologia dual sim dotato di sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, processore octa-core MTK6755, ingresso USB-C per la ricarica batteria, Wi-fi veloce e connessione LTE 4G per navigare sempre in modo celere e prestante in rete, pannello Full HD 1920×1080 pixel con diagonale da 5.5 pollici e design ultra narrow, fotocamere da 13 e 8 megapixel, Ram da 4GB e Rom da 32GB.

    Elephone P9000 5.5 "Smartphone 2.0GHz 4G FDD-LTE TDD-LTE Android 6.0 Octa Nucleo MTK6755 1,6 millimetri Ultra Narrow schermo OGS con KKmoon basamento del telefono

    cof

    Si spende un po’ di più ma si rimane comunque nella fascia bassa al limite con quella media: Huawei P8 Lite 2017 offre un display IPS con diagonale da 5.2 pollici a risoluzione Full HD ossia 1920×1080 pixel, l’affidabile SoC Kirin 655 con processore octa-core (A53) e una scheda grafica Mali-T830MP2, memoria Ram da 3GB e d’archiviazione pari a 16GB, fotocamera 12 megapixel con apertura f/2.0 sul retro e sul fronte da 8 megapixel, duratura batteria da 3000mAh, sistema operativo è Android 7.0 Nougat con interfaccia proprietaria EMUI.

    • Sistema operativo Android 7.0 Nougat
    • SoC Kirin 655 con processore octa-core composto da core A53 e una scheda grafica Mali-T830MP2
    • Memoria da 16GB espandibile, Ram da 3GB
    • Schermo IPS da 5.2 pollici a risoluzione Full HD ossia 1920×1080 pixel
    • Fotocamere da 12 e 8 megapixel
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth, NFC
    • Connessione 4G LTE
    • Batteria da 3000mAh

    Huawei P8 Lite 2017 Smartphone, 16 GB, Nero

    ZTE Apex2

    ZTE Blade Apex 2 è una delle proposte più economiche del lotto, ma può garantire prestazioni piuttosto complete grazie a un hardware non male: troviamo un display con diagonale da 4.5 pollici a risoluzione 854×540 pixel, un sistema operativo praticamente pari a Android Stock, una memoria interna da 8GB espandibile via microSD, fotocamera dotata di flash, GPS, Wi-Fi, Bluetooth e una batteria che arriva senza problemi a fine giornata.

    ZTE Blade Apex 2 Smartphone, 8 GB, Marchio TIM, Nero [Italia]

    Xiaomi Redmi 2

    Il colosso cinese Xiaomi propone Xiaomi Redmi 2 Pro che si può trovare a circa 100 euro con un hardware piuttosto completo grazie a un processore prestante e a basso consumo Snapdragon 410 QuadCore 1.2GHz, un quantitativo di 2GB di RAM e 16GB di spazio di archiviazione interna per salvare tutti i documenti e file preferiti e l’interfaccia proprietaria premiata MIUI. Certo, il sistema operativo è ancora fermo alla versione Android 4.4 KitKat, tuttavia l’UI proprietaria può migliorare l’esperienza.

    Zuk Z1

    Ormai si trova a bassissimo costo pur essendo attuale, Zuk Z1 è uno smartphone cinese dual sim dotato di processore 2.5GHz Qualcomm Snapdragon 801 con il supporto di 3GB di Ram e 64GB di memoria interna che è anche espandibile di ulteriori 64GB, sistema operativo Android o meglio dire Cyanogen OS, ottima batteria da 4100 Mah con ricarica rapida grazie alla tecnologia type-C USB, poi fotocamere da 13 e 8 megapixel.

    ZUK Z1 Smartphone 4G 5.5 pollici IPS Schermo Cyanogen OS 12.1 USB3.0 Connettore di Tipo-C Qualcomm Snapdragon 801 2.5GHz Doppia Fotocamera Identificazione dell’impronta Digitale

    Lenovo K4 Note

    In cerca di un phablet economico e completo? Allora non si può che prendere la considerazione Lenovo K4 Note con il suo schermo abbondante da 5.5 pollici con una risoluzione pari a 1920×1080 pixel ossia Full HD, processore è un MediaTek MT6753 su SoC, memoria da 16GB che si può espandere via microSD, lettore di impronte digitali sul retro, ottimo sistema sonoro con doppio speaker frontale con potenza da ben 1.5 Watt, triplice microfono per la riduzione del rumore di fondo, fotocamera da 13 megapixel con PDAF ossia autofocus a rilevamento di fase e una batteria da 3,300mAh.

    Lenovo originale K3 Note K50-t5 5.5 pollici FHD smartphone 4G LTE Android 5.0 Lollipop MT6752 a 64 bit Otta-nucleo Dual SIM 2G RAM 13 dispositivi di doppia fotocamera

    Redmi 3

    Xiaomi Redmi 3 costa intorno ai 100 euro e offre dimensioni piuttosto compatte con una diagonale pari a 5 pollici e una risoluzione da 1280×720 pixel. L’hardware è completo grazie a processore Snapdragon 616 con 2GB di memoria Ram, una memoria interna da 16GB espandibile via microSD, una batteria duratura da ben 4100mAh, tecnologia dual sim, sistema operativo Android 5.1 Lollipop con interfaccia MIUI proprietaria, fotocamera da 13-megapixel con apertura luminosa f/2.0 e phase-detection auto-focus per messa a fuoco rapidissima. Completano il quadro GPS, Wi-Fi, Bluetooth e una autonomia dichiarata che dovrebbe arrivare senza problemi a fine giornata.

    Meizu m2

    Si vuole spendere davvero pochissimo avendo però un dispositivo con una certa completezza della scheda tecnica? Allora non c’è niente meglio che il buon Meizu M2 che peraltro è pure un phablet con una diagonale da 5.5 pollici con una risoluzione HD ossia 1280×720 pixel. L’hardware vede la presenza del processore MT6735 di Mediatek, che consuma poco e però rende molto, GPS, Wi-Fi, Bluetooth, doppia fotocamera, interfaccia Flyme UI su sistema operativo Android 5.1 Lollipop. Il prezzo è inferiore ai 100 euro.

    Meizu M2 Smartphone, 16 GB, Dual SIM, Grigio [EU]

    1438

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Guida all'acquistoShoppingSmartphone
    PIÙ POPOLARI