Come spostare app Android su scheda SD [FOTO]

Spostare le app Android su SD può essere una procedura necessaria quando bisogna far spazio sulla memoria interna del dispositivi per applicazioni che lavorano soltanto su quest'ultimo tipo di supporto. La procedura che vi mostreremo è molto semplice ma esistono anche delle applicazioni dedicate molto utili e che ci semplificano la vita.

Pubblicato da Fabio Regnaud Carcas Mercoledì 4 giugno 2014

Prima di spiegare come spostare app Android sulla scheda SD è necessario una breve escursione sul significato di SD e di memoria dei dispositivi Android. Le schede SD, acronimo di Secure Digital, sono memorie Flash standard che vengono utilizzate per memorizzare grandi moli di dati su dispositivi di piccoli formati come macchine fotografiche digitali, smartphone, tablet ed altri ancora. Con queste memorie si può andare ad ampliare le memorie interne di default di tali dispositivi in modo da poter aumentare il numero di file multimediali e di applicazioni disponibili. I dispositivi Android, come anche altri tipi di sistemi operativi, prevedono due tipi di memoria interna, una inglobata nell’hardware e l’altra accessibile da slot di memorie estraibili come appunto le SD.