iOS 9: il bug che frutta agli hacker 1 milione di dollari

Pubblicato da Alberto Marini Martedì 3 novembre 2015

iOS 9 e il bug zero day

Un grave bug in iOS 9 è stato scoperto da un gruppo di hacker anonimo. Rispetto alle classiche falle, quella scoperta era una zero-day che sfrutta una combinazione di bug in Google Chrome e iOS per eseguire codice remoto da browser. La società Zerodium ha pagato oltre 1 milione di dollari per possedere le conoscenze adeguate sul bug e, nei prossimi giorni, lo venderà al miglior offerente.