Le più belle bufale di Facebook: la top 5

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 4 luglio 2016

bufala vegani uniti in rete joystick naso cane

Facebook è la patria delle bufale perché è il contenitore dentro al quale si riversa l’attività online di oltre un essere umano su sette al mondo. Vista, peraltro, la media del livello di cognizione online, non è una sorpresa che circolino sul social network tantissime notizie fasulle e catene di Sant’Antonio davvero imbarazzanti, ma che continuano a “mietere vittime” di giorno in giorno. Da Facebook Gold a quello a pagamento, dai nasi di cane utilizzati per i joystick della Playstation fino a presunte dichiarazioni del Papa, abbiamo selezionato una top 5 tra quelle più divertenti, tralasciando quelle inguardabili che pubblicano foto di bambini o animali maltrattati oppure di aborti e quant’altro sarebbe meglio lasciar stare, neppure per scherzo.